La compartimentazione degli ambienti per la protezione delle persone dai pericoli del fuoco e dei fumi causati dagli incendi – con i vincoli e le prescrizioni imposti dalla tecnologia tagliafuoco – pone al progettista il tema di integrare in modo coerente porte e vetrate anti-fuoco, accostandoli agli altri serramenti dell’edificio.
Nonostante il suo elevato grado di specificità, il sistema SA AF mette a disposizione del progetto una gamma di porte e partizioni vetrate – per utilizzo interno o esterno – con gli stessi materiali, le stesse forme e spessori, gli stessi accessori in vista dei prodotti Secco Sistemi: tutti gli elementi si riconoscono, senza però evidenziare una distonia con il resto dell’edificio.
Grazie a un accurato studio su specifici materiali e componenti interni, compresi accessori e guarnizioni, il sistema SA AF permette di ottenere serramenti che rispondono alle diverse classi di protezione al fuoco EW 30/60/90

Porta

SA AF EW 30/60/90 è un sistema integrato di accessori, guarnizioni e profilati non isolati termicamente con profondità di 55 mm e consente di produrre un’ampia gamma di porte e di partizioni vetrate resistenti al fuoco. Si possono installare vetri singoli o vetri isolanti con spessore fino a 35 mm.
Ogni tipologia è provvista di appositi accessori certificati integrati al sistema.
La capacità del serramento di non far passare le fiamme e i fumi caldi (tenuta al fuoco E) è garantita dal profilo strutturale e dal sistema a doppia guarnizione di battuta; la capacità di contenere l’irraggiamento dal lato non esposto alle fiamme (irraggiamento W) è ottenuta grazie agli speciali vetri installati.
Le prestazioni del sistema AF EW 30/60/90 sono state testate dai migliori laboratori di certificazione europei secondo le norme di riferimento EN 1634-1.

 


Compilando il seguente form, avrai sconto direttamente del 5%

 

 

All rights reserved - www.FBnet.it